Bandiera Italiana Lions Club International European Flag
 
 

Home SERVICES (Attività) dell'anno Lionistico 2013/2014
e Services (attività) Permanenti

Aggiornato al 17/09/2013
Anni precedenti



Service (Attività) Internazionale dell'anno lionistico corrente


L.C.I.F. - Lions Clubs International Foundation

LCIF Logo Il Comitato si sta muovendo e si muoverà in ogni Sede Istituzionale dove potrà intervenire o essere invitato (Congressi ed Assemblee Distrettuali, Riunioni di Circoscrizione e di Zona, incontri con i Club).

Coordinatore Sergio Gigli – L.C. Valle Tiberina
(Vedi organigramma)

    03/12/13 - Ulteriore documentazione
  • Presentazione proiettata al Congresso di Autunno di Città di Castello (PPT 408Kb)




Service (Attività) dell'anno lionistico 2013/2014


  • Tema di Studio Nazionale e Distrettuale

    Il Comitato rappresenta un riferimento puntuale, una potenzialità di servizio e una risorsa per fornire ai Club possibili azioni di consulenza, guida, coordinamento e sostegno anche operativo per la realizzazione del tema stesso. Considerato che i Club non sono vincolati a richiedere l’aiuto al Comitato, si raccomanda di svolgere, per un miglior impatto sulla Comunità, il tema almeno per una o più zone con la partecipazione attiva dei rispettivi presidenti di zona.

    Coordinatore Elia Balzarini – L.C. Roma Mare
    (Vedi organigramma)

  • Service Nazionale

    Abuso sui minori: una mano per prevenire e aiutare"Abuso sui minori: una mano per prevenire e aiutare attraverso l’informazione e la sensibilizzazione"-
    Il Comitato rappresenta un riferimento puntuale, una potenzialità di servizio e una risorsa per fornire ai Club possibili azioni di consulenza, guida, coordinamento e sostegno anche operativo per la realizzazione del service stesso. Considerato che i Club non sono vincolati a richiedere l’aiuto al Comitato, si raccomanda di svolgere, per un miglior impatto sulla Comunità, il service almeno per una o più zone con la partecipazione attiva dei rispettivi presidenti di zona e in collaborazione con le Istituzioni.

    Coordinatore Patrizia Marini Novarina - LC Roma Augustus
    (Vedi organigramma)

    Documenti disponibili:




  • Service di rilevanza Nazionale "Progetto Martina: parliamo ai giovani di tumori. Lezioni contro il silenzio"

    Il service è destinato a fornire conoscenza ai giovani a scopo preventivo onde poter combattere il male del secolo. Il service è rivolto agli studenti delle scuole medie e superiori.

    Responsabile Giuseppe Lio – L.C. Foligno
    (Vedi organigramma)

  • Service di rilevanza Nazionale "I Giovani e la sicurezza stradale"

    I perduranti eventi criminosi sulle strade ci impongono, rivolgendoci ai giovani, di proporre conoscenza e consapevolezza delle gravi conseguenze che una guida non responsabile comporta.
    Pertanto i Lions ripropongono il service riconosciuto valido a livello nazionale.


    Coordinatore Agostino Inzaina – L.C. Tempio Pausania
    (Vedi organigramma)

  • Service di rilevanza Distrettuale "Strategie economiche e sociali per il futuro dei giovani e degli imprenditori"

    L’articolo 23 della Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo così recita:
    Ogni individuo ha diritto al lavoro. Per la recessione nel 2012 in Italia hanno chiuso 104.000 aziende e i giovani disoccupati sono ormai oltre il 40,5%. Come Lions dobbiamo dialogare con il territorio di competenza dei Club e mettere a disposizione le nostre professionalità per suggerire strategie per il futuro. Ci ricorda Papa Francesco che chi non lavora è spogliato della sua dignità.


    Coordinatore Guido Cogotti – L.C. Quartu S. Elena
    (Vedi organigramma)

  • Service di rilevanza Diistrettuale "Opportunità Lions per i giovani"

    Dopo la positiva esperienza primo anno si intende proseguire il concorso "Futura Lions", coinvolgendo maggiormente le regioni Lazio e Sardegna a livello di aziende che offrano stage formativi a giovani neo-laureati che abbiano idee progettuali innovative, con l’intento di promuoverne il coinvolgimento nel processo di sviluppo della Società da un punto di vista civile, sociale, produttivo e tecnologico.

    Coordinatore Pierluigi Daddi – L.C. Perugia Concordia
    (Vedi organigramma)

  • Service di rilevanza Distrettuale "Casa di Accoglienza di Cagliari"

    Struttura destinata ad accogliere malati oncologici e loro accompagnatori. Sorge in prossimità dell’Ospedale oncologico di Cagliari e si mantiene economicamente grazie alle donazioni.

    Responsabile Franco Pitzus – L.C. Cagliari Castello
    (Vedi organigramma)



Services (Attività) Nazionali Permanenti


Gemellaggi
I Gemellaggi permettono condivisioni delle attività di servizio con Lions Club di paesi esteri.
Sono altresì raccomandati rapporti d’amicizia con Club del multidistretto, con Enti e Istituzioni pubbliche, con Università, scuole e Istituizioni a connotazione sociale.
Il gruppo supporterà i Club nel progetto di attuazione. Poiché nell’annata 2013/14 ricorre il quinto anniversario del gemellaggio tra il distretto 108 L e il distretto 103 Cc si procederà alla celebrazione


Responsabile Stefano Murace - LC Roma Palatinum
(Vedi organigramma)

Documentazione messa a disposizione dal Comitato nell'anno lionistico 2012-2013:
Guida pratica per il Comitato Gemellaggi
Recapiti e raccomandazioni




| Home | Distretto | Services | I Club | News | Pubblicazioni | Utilità | Info |
| Multidistretto Italia | Lions International |